Chi siamo

Gravità, fantasia, storia, radici, tradizioni, luce, paesaggio. Il desiderio di sentire nuovi orizzonti, rinnovando sapori antichi e ricercare sempre l’uomo come protagonista dello spazio: le sue emozioni, le sue aspettative, la sua “misura”.

Che sia l’abitante di una casa, che sia l’avventizio di una piazza, egli cerca rifugio in uno spazio in cui ritrovarsi,
riconoscersi, sentirsi nel posto giusto, a “misura” di sè.

Chi siamo. Siamo questa continua ricerca della giusta “misura”, di un sottile equilibrio tra funzionalità, indici, norme, pratica, sostenibilità e scorci di luce, traguardi visivi, sensazioni tattili che arricchiscono e qualificano il nostro vivere l’architettura, il nostro misurarci nello spazio urbano, il nostro toccare un oggetto e sentirlo “proprio”.

Esther Tattoli

 

Parlano di me:
Premio IN/ARCH-ANCE Puglia 2014;
Realizzazione di una sala Nursery presso l'Ufficio Igiene del Comune di Corato;
Copertura e riutilizzo funzionale della pista di pattinaggio su Corso Italia ad Andria.

Fantasy, history, roots, traditions, light, landscape. The desire to feel new horizons, renewing ancient tastes, considering people as leading actor of the space, with their emotions, expectations, "measures".
Whether he is the inhabitant of a house, or he is walking on a square, a man is looking for a refuge in a space where is possible to find and recognize himself, to feel in the right place, to "measure" himself.
We are continuously searching for the right "measure", a fine balance between functionality, indexes, standards, practice, sustainability and lights, eyesights, sensations that enrich and qualify the living architecture, the measure of the urban space, the sense of touching an object and feeling it as own.
The studio has gained a decennial experience in the renovation and restoration of monumental buildings as well as urban regeneration programs; furthermore, it is involved in projecting new buildings, following the environmental sustainability criteria.


Esther Tattoli